Sentire secondo Natura

Partendo dall’etimologia inglese, il significato della parola  Naturopatia è “sentiero naturale” – Nature’s path, se invece alla parola Natura accostiamo dal greco Pathos l’interpretazione può essere “sentire secondo natura “. Promuovere e stimolare le capacità innate dell’essere umano di autoguarigione e autoregolazione, miscelando la millenaria conoscenza dei rimedi naturali alle attuali conoscenze di riequilibrio psico-fisico.
Per sviluppare una coscienza superiore devi aprire la mente, essere disposto a imparare cose nuove e rivedere quelle che già sai. È un movimento globale:   lavorare in modo armonico ed equilibrato con azioni molto semplici che chiamano in causa il corpo, la mente e lo spirito.

 

SESSIONI INDIVIDUALI – Accompagnare e apprendere nel profondo
Per chi nell’esposizione di gruppo trova difficoltà e ha bisogno di un ambiente più intimo…per saperne di più

SMALL GRUOP – Una modalità innovativa di training
Workshop pratici per piccoli gruppi, sotto la guida attenta di un facilitatore…per saperne di più

PERCORSI DETOX – Per allineare il corpo, la parola, la mente
Per chi desidera riequilibrare completamente il proprio sistema e affrontare al meglio i cambiamenti…per saperne di più

ALKAENERGY  – Un corpo alcalino è un corpo più sano
Per chi è alla ricerca di un modo semplice ed efficace per  acquisire maggiore energia fisica …per saperne di più

 

Segreteria organizzativa da lunedì a venerdì
cel. 392 2313470
mail: 
info@deborahgorrieri.it

Articoli recenti

Equinozio di primavera l’impulso della vita

L’Equinozio di primavera segna a tutti gli effetti  l’inizio della metà luminosa dell’anno cioè quando le ore di luce superano le ore di buio. E’ il primo giorno della primavera, la stagione della rinascita, associata collettivamente a concetti come l’inizio, la resurrezione, la fertilità. Numerosi sono ancora oggi, i fuochi rituali che vengono accesi sulle colline e che…

Imbolc e la Candelora: il ritorno della Luce

Nel pieno dell’inverno, appena finiti i “giorni della merla” (29, 30 e 31 gennaio), tradizionalmente considerati i tre giorni più freddi dell’anno, gli Elementi si preparano al prossimo cambiamento: l’Aria è frizzante e pulita, molto attiva con il Sole nel segno dell’Acquario; la Terra si prepara al risveglio dei semi che ha conservato e protetto…

Solstizio d’Inverno, la paura delle tenebre e il trionfo della speranza.

Mentre l’anno volge al termine, le notti si allungano e le ore di luce sono sempre più brevi, fino al giorno del Solstizio invernale, il 21 dicembre. II respiro della natura è sospeso, nell’attesa di una trasformazione, e il tempo stesso pare fermarsi. E’ uno dei momenti di passaggio dell’anno, forse il più paradossale: l’oscurità…

Samhain l’eterna danza della vita e della morte

Secondo il Dizionario McBeain di Gaelico, Samhain deriverebbe da “samhuinn” cioè “summer’s End”. L’antica tradizione vuole che i festeggiamenti non durassero una sola giornata ma iniziassero una settimana prima e si concludessero una settimana dopo, in effetti è molto probabile che il giorno più importante dei festeggiamenti non fosse il primo Novembre ma bensì l’11,…

Solstizio D’Estate, il raccolto.

Oggi 21 Giugno 2018, per la precisione alle 12:07 del mattino, l’asse terrestre del nostro pianeta raggiunge (come ogni anno in questo periodo) la sua massima inclinazione rispetto al piano dell’eclittica, permettendo quindi ai raggi solari di arrivare in maniera più diretta anche alle nostre latitudini: è il Solstizio d’Estate, ed in particolare per circa…

I belletti delle donne, le origini.

Osservando bene tra stoffe e monili potremo capire che un velo rosso ci indica la presenza di una donna libera pronta al matrimonio, l’acconciatura dei capelli ci fa distinguere una schiava, un copricapo particolare appartiene ad una sacerdotessa, un monile sottolinea le origini; ecco come la storia del costume diviene strumento per conoscere la società,…

Loading blog posts...