Il laboratorio delle soluzioni

Costellazioni Familiari e tanto altro

“Le Costellazioni Familiari aiutano a ricollocarci sensatamente in ambito familiare, liberando la forza e la bellezza del nostro amore.” Attilio Piazza

Ciascuno di noi fa parte di una famiglia con cui vive ed a cui è legato, che lo voglia o meno. Spesso continuiamo a ripetere conflitti e malesseri nelle nostre esperienze, oppure portiamo sulle spalle pesi che non ci appartengono. O viviamo a nostra insaputa il tragico destino di un familiare, scomparso da tanto tempo e mai conosciuto. Tutte queste dinamiche ci legano in modo negativo alla famiglia, impedendoci di guardare in avanti con forza gioiosa e di avere successo nella nostra vita. Così descrive il potenziale delle Costellazioni Familiari Bert Hellinger il padre ideatore di questa tecnica.  Un gruppo di persone è un laboratorio, dove attraverso l’ esplorazione dei vari sistemi di appartenenza (Famiglia, Lavoro, Relazione) è possibile trovare nuove interpretazioni o nuove vie per la crescita personale e professionale. Ogni partecipante può portare un proprio tema da indagare, attraverso la rappresentazione, si darà spazio a ciò che è vero nel profondo rivelando le dinamiche nascoste che impediscono un libero fluire. Osservando questa verità è più facile orientarsi ad una modalità più comoda e libera, spesso le persona si rilassano e più facilmente e spontaneamente trovano una nuova direzione . Il gruppo aiuta e sostiene con la propria presenza all’aprirsi delle nuove possibilità.

Prossimi appuntamenti per sessioni di gruppo:

14 maggio dalle 21:00 alle 23:00

25 maggio dalle 15:00 alle 19:00

Altri Percorsi 
Giardini di via del Platano

Santarcangelo di R.

Ingresso su prenotazione

COSTELLAZIONI INDIVIDUALI

Costellazioni Individuali
Il potenziale di un gruppo attraverso tutte le sfumature offerte dai rappresentanti nella costellazione è molto esplicativo pertanto la partecipazione ad un gruppo è sempre molto chiarificatrice per il potenziale stesso del cerchio, tuttavia attraverso dei supporti è possibile attuare una costellazione individuale (senza ausilio dei partecipanti)  che può facilmente mostrare la situazione all’interno di un sistema.
Adatte a chi conosce già il metodo e che nell’esposizione di gruppo trova difficoltà e necessita di un ambiente più intimo e protetto.
A Santarcangelo
Sessioni solo su prenotazione
cell. 392 2313470

COSTELLAZIONI AZIENDALI

Le Costellazioni Aziendali

Le Costellazioni Familiari Sistemiche sono un metodo esplorazione delle dinamiche dei sistemi sociali (famigliari, relazionali, organizzativi).  Le Costellazioni Aziendali e Organizzative sono l’applicazione di questo approccio al mondo delle Organizzazioni: uno strumento potente per aumentare il potenziale del sistema sciogliendo nodi, disagi e conflitti che lo limitano, permettendo così ai team e alle persone di esprimersi pienamente e di raggiungere i propri obiettivi e quelli aziendali. La finalità è quella di migliorare la qualità nel livello di chiarezza, coesione e connessione, migliorando l’efficacia del gruppo e dei singoli.

Solo su richiesta

COSTELLAZIONI COLLETTIVE E SOCIALI

Le Costellazioni Collettive e Sociali

“Nonostante la sua importanza come guida morale capace di dare un senso alla vita, nel mondo laico di oggi la religione da sola non è più adeguata quale base per l’etica. Dovremmo trovare un approccio etico alla mancanza di valori che possa essere accettabile da chi ha fede e chi non ne ha. È di un’etica laica che parlo. Valori interiori da trasmettere attraverso l’istruzione”. Dalai Lama

Le Costellazioni Familiari nascono come tecnica di indagine sulla famiglia e le relazioni ad esse connesse ma le più recenti applicazioni, le rendono un ottimo strumento anche per lavori collettivi e sociali.
Questi laboratori pertanto provano a dare voce alle esigenze del singolo all’interno della collettività, per aiutarci a sviluppare quelle nuove tendenze che ci aprono sempre più ad un era di benessere condiviso.
Serate esperienziali a tema.

Workshop in programmazione

Segreteria organizzativa da lunedì a venerdì
cel. 392 2313470
mail:
info@deborahgorrieri.it

Articoli recenti

Equinozio di primavera l’impulso della vita

L’Equinozio di primavera segna a tutti gli effetti  l’inizio della metà luminosa dell’anno cioè quando le ore di luce superano le ore di buio. E’ il primo giorno della primavera, la stagione della rinascita, associata collettivamente a concetti come l’inizio, la resurrezione, la fertilità. Numerosi sono ancora oggi, i fuochi rituali che vengono accesi sulle colline e che…

Imbolc e la Candelora: il ritorno della Luce

Nel pieno dell’inverno, appena finiti i “giorni della merla” (29, 30 e 31 gennaio), tradizionalmente considerati i tre giorni più freddi dell’anno, gli Elementi si preparano al prossimo cambiamento: l’Aria è frizzante e pulita, molto attiva con il Sole nel segno dell’Acquario; la Terra si prepara al risveglio dei semi che ha conservato e protetto…

Solstizio d’Inverno, la paura delle tenebre e il trionfo della speranza.

Mentre l’anno volge al termine, le notti si allungano e le ore di luce sono sempre più brevi, fino al giorno del Solstizio invernale, il 21 dicembre. II respiro della natura è sospeso, nell’attesa di una trasformazione, e il tempo stesso pare fermarsi. E’ uno dei momenti di passaggio dell’anno, forse il più paradossale: l’oscurità…

Samhain l’eterna danza della vita e della morte

Secondo il Dizionario McBeain di Gaelico, Samhain deriverebbe da “samhuinn” cioè “summer’s End”. L’antica tradizione vuole che i festeggiamenti non durassero una sola giornata ma iniziassero una settimana prima e si concludessero una settimana dopo, in effetti è molto probabile che il giorno più importante dei festeggiamenti non fosse il primo Novembre ma bensì l’11,…

Solstizio D’Estate, il raccolto.

Oggi 21 Giugno 2018, per la precisione alle 12:07 del mattino, l’asse terrestre del nostro pianeta raggiunge (come ogni anno in questo periodo) la sua massima inclinazione rispetto al piano dell’eclittica, permettendo quindi ai raggi solari di arrivare in maniera più diretta anche alle nostre latitudini: è il Solstizio d’Estate, ed in particolare per circa…

I belletti delle donne, le origini.

Osservando bene tra stoffe e monili potremo capire che un velo rosso ci indica la presenza di una donna libera pronta al matrimonio, l’acconciatura dei capelli ci fa distinguere una schiava, un copricapo particolare appartiene ad una sacerdotessa, un monile sottolinea le origini; ecco come la storia del costume diviene strumento per conoscere la società,…

Loading blog posts...